- Associazione Ohibò -

Loading Events

« All Events

Cactus? + Pijamaparty in concerto all’Ohibò

April 27 @ 9:00 pm - 11:30 pm

Circolo Ohibò e Costello’s
in coll.ne con SVGO e RADAR concerti
presentano

CACTUS? + PIJAMAPARTY

27 APRILE 2019
Circolo Ohibò – Milano
Via Brembo, ang. Via Benaco, 1 (Milano)

Apertura porte ore 21:00 da via Brembo
Ingresso in cassa 7€ + tess. ARCI (obbligatoria)

To enter the event is needed the ARCI membership card. More info at info@associazioneohibo.it | What is ARCI? www.arci.it

◆ LIVE ◆

Cactus? (Costello’s) 🇮🇹

Quella dei cactus è per definizione una famiglia di “piante succulente”. Quella dei Cactus? è una band che, non a caso, di succo ne ha eccome, e pure di quelli belli corroboranti. Perché se c’è qualcosa in cui questi tre ragazzi da Tezze sul Brenta non scarseggiano sono energia, immediatezza e capacità di far sentire, a te che ascolti, quanto li gasi a mille suonare. Il loro stile, che come nel video di “Song 2” dei Blur, poga tra le pareti dei generi surf rock e post punk, ben miscelati in una voluta atmosfera lo-fi, è qualcosa che arriva dritto a testa, stomaco e piedi, senza troppe manfrine, senza ruffianerie.
Così, con dalla loro una schiettezza e un’ironia evidenti anche nel titolo del loro EP “Sorry For My Accent”, uscito nell’ottobre del 2016 (poco dopo la loro partecipazione al notevole Home Festival di Treviso e dopo oltre 80 live tenuti nel Triveneto), sono riusciti a finire, con il primo singolo “I Don’t Think It’s Good For You To Stop Smoking” nella playlist Spotify (settembre/ottobre 2016) della nota etichetta inglese Domino Records, casa di artisti conosciutissimi come Arctic Monkeys e Franz Ferdinand.
Portatori sani di belle vibrazioni, nel 2017 i Cactus? si trovano al centro di una storia che ha come protagonisti casualità e genialità. Un giorno, infatti, i 3 hanno caricato su Soundcloud la base di un loro pezzo, ancora senza testo né voce. Ebbene, quel beat ha fatto impazzire un rapper di Denver di nome Bohdi, che ha contattato i Cactus? chiedendo loro di poter rappare su quel sample. Ed ecco che in un annullamento
delle distanze che rende il web una cosa meravigliosa, è nato il pezzo “Amazing”. Ma la cosa davvero straordinaria è che di “Amazing” è stato buttato su YouTube un video che è diventato in poche ore virale, portando un’inaspettata notorietà tanto a Bohdi quanto ai Cactus?. Cactus? che, sulla scia di questo momento un po’ magico, sono pronti, con il loro primo LP in uscita a febbraio 2019 a spazzare via ogni dubbio sul fatto che, se si ha sete di musica schietta, sono loro la band a cui fare riferimento.

Ascolta “Shy Hearts Club”: https://youtu.be/ALfNRtxoIBk
Ascolta “Sam Battle”: https://youtu.be/CqsMK-6Mm64
Ascolta “Late Night Noises”: https://youtu.be/L1HvxaHIHhE

PjP pijamaparty (Black Candy records) 🇮🇹

Pijamaparty, con il debut album arriva anche il tour.
Ca$h Machine è il titolo del primo album della band toscana pijamaparty, disponibile da venerdì 12 aprile nei negozi di dischi per Black Candy Records e con la release parte anche il tour.
La band toscana presenterà dal vivo le 15 tracce presenti nel disco che arrivano subito al punto: celebrare sound, estetica e approccio degli Anni ’90 attraverso un mega pigiama party -appunto- per bambini un po’ troppo cresciuti. Come fossero inconsapevoli della scena musicale che li circonda, o forse troppo menefreghisti per importargli qualcosa, fanno man bassa di tutti i generi musicali e degli immaginari pop contemporanei. Da Marylin Manson ai Teletubbies, dai Rage Against the Machine a Nyan Cat, dai Die Antwoord a Miyazaki, mettendoci dentro anche gli orsetti gommosi.
I pijamaparty hanno scelto tutti i generi musicali che finiscono la lettera k: rock, punk, funk e skunk. E scorrono impazienti nelle vene di questa misteriosa creatura risvegliatasi negli anni ‘90 nella stessa culla di Mix Master Mike, che cresciuta è stata truccata dalla fatina dell’elettronica, ed è in botta del passivo del reggae e della dub.
Una nuova forma di crossover schizofrenico che dal vivo esprime il suo massimo potenziale, uno spettacolo coinvolgente dove convergono citazioni ricercate e motivetti tormentone che attingono a indelebili ricordi delle canzoncine dell’asilo.
La musica dei PJP è immediata e diretta, facile da ascoltare e da ballareprovocando lo stesso effetto delle “musichette da autoscontro”. $ilvia (voce), CumZ (basso), Hanif (chitarra), Vic (tastiere) e Mug (batteria) fanno esattamente quello che gli pare, in uno sproloquio musicale svincolato da preconcetti e etichette di genere in maniera violenta e spudorata, ma affabile. In oltre un’ora di showspazio anche per cover a sorpresa e pezzi inediti della band.

Ascolta “PijamaParty”: https://youtu.be/AL8SevN4mSc
Ascolta “Pie”: https://youtu.be/6sdRnx6PC70

┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅

📍 Ohibò: Via Brembo, ang. Via Benaco, 1 (Milano)
☎️ 331 80 50 663
📧 costebooking@gmail.com

┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅

OHIBÒ
http://associazioneohibo.it

COSTELLO’S
http://costellos.it

Details

Date:
April 27
Time:
9:00 pm - 11:30 pm
Website:
https://www.facebook.com/events/359711494753461/

Organizer

Ohibò
Email:
info@associazioneohibo.it
Website:
https://www.facebook.com/ohibo.kasba/

Venue

Ohibò
Via Brembo, ang. Via Benaco, 1
Milano, Italy
+ Google Map
Phone:
331 80 50 663