- Associazione Ohibò -

Loading Events

« All Events

  • This event has passed.

Spazio teatrale > Cosa beveva Janis Joplin?

March 11 @ 8:00 pm - March 12 @ 12:30 am

SPAZIO TEATRALE

🎭
Cosa beveva Janis Joplin?
Spettacolo blues

Testo di Magdalena Barile
Con Roberta Lidia di Stefano e Flavia Ripa
Graphic designer Rossana Coro
Produzione Brugole&co

11 MARZO 2018
Circolo Ohibò – Milano
Via Brembo, ang. Via Benaco, 1 (Milano)

SPAZIO TEATRALE

Riparte la stagione teatrale dell’Ohibò, giunta ormai alla sua quinta edizione e dopo aver riscosso un ottimo successo di pubblico nel corso degli anni. L’obiettivo è sempre stato quello di dare spazio a compagnie professionali fuori dal grande circuito teatrale, una sorta di Teatro-Indie, e viene rinnovato per il 2017/2018.

Tanti piccoli tasselli che disegneranno un quadro ben preciso dell’epoca che stiamo vivendo, dando
informazioni, facendo riflettere, sognare, ridere e piangere, rifacendosi all’originale funzione del teatro.

💈 Apertura porte ore 20:00
💲 Ingresso in cassa 5€ + tess. ARCI

┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅

ϟ COSA BEVEVA JANIS JOPLIN? ϟ

C’è come una linea ereditaria di sorellanza, carisma e autodistruzione che unisce le grandi blueswomen dal secolo scorso a oggi. Primedonne magnetiche e violente, da Bessie Smith a Janis Joplin, passando per Billie Holiday e Nina Simone, le regine della voce hanno conquistato il loro pubblico con il mistero delle loro ugole capaci di incantesimi che possono salvare o maledire. Moderne baccanti, alcolizzate, sensuali, brutali, hanno cantato con il linguaggio schietto e poetico nato fra gli schiavi dei campi di cotone gli aspetti più tragici dell’esistenza senza mai cadere nel sentimentalismo.
Cosa Beveva Janis Joplin è una creatura ibrida, un evento live fra musica e parola, mezzo concerto e mezzo teatro che vede protagonista una blueswoman di successo Ma’, che dopo una brillante carriera decide di tornare al punto di partenza, casa sua,
per chiudere i conti con un passato di violenze e soprusi. Il blues è stato il grande dono che le ha permesso di prendere il volo, ma è lo stesso blues, spirito indomabile, a chiedere per sé tributi di eccessi e sofferenze. Se la santità e l’autodistruzione siano o no le condizioni imprescindibili per una grande voce è il terreno del conflitto con l’altro personaggio della pièce/concerto, Pi, una giovane e talentuosa musicista, rigorosa e introversa che si trova per la prima volta a suonare con Ma’. Pur subendone il fascino fatica a condividere le posizioni estreme sull’arte della sua compagna di palco e le due si fronteggeranno a colpi di microfono fra vecchi standard, fraseggi e cazzotti, come nella migliore tradizione del blues.
Si racconta che Bessie Smith, l’imperatrice del Blues, invitata a cantare a una festa ospite di una facoltosa famiglia di industriali bianchi, alla domanda della padrona di casa, se si trovasse a suo agio lì fra loro, le abbia spaccato il naso con un destro ben assestato. Per i casi della vita la tomba di Bessie Smith nel Mississippi rimase senza lapide per quasi trent’anni fino a che Janis Joplin in un omaggio fra tributo e affiliazione la pagò di tasca propria.
Cosa beveva Janis Joplin è un tributo a tutte le blueswomen che non avrebbero mai tollerato di avere una rivale sul palco a fare ombra ma che si sono battute perché la musica continuasse a vincere e suonare sulle miserie della vita.

┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅

Details

Start:
March 11 @ 8:00 pm
End:
March 12 @ 12:30 am
Website:
https://www.facebook.com/events/156636498310497/

Organizer

Ohibò
Email:
info@associazioneohibo.it
Website:
https://www.facebook.com/ohibo.kasba/

Venue

Ohibò
Via Brembo, ang. Via Benaco, 1
Milano, Italy
+ Google Map
Phone:
331 80 50 663